Dipartimento di<br /> Ingegneria Civile, Edile e Ambientale<br /> dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di
Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • 13.07.2017: Preparazione per l'accesso al Corso di Studio in Ingegneria Edile-Architettura ...approfondisci
  • 11.07.2017: Università e ITS: l'intervista al Magnifico Rettore della Federico II del Sole24Ore ...approfondisci
  • 11.07.2017: INTERNATIONAL CONGRESS ON TRANSPORT INFRASTRUCTURE AND SYSTEMS APRIL 10/12, 2017: The Results ...approfondisci
  • 26.06.2017: Le migliori 10 tesi in ingegneria ferroviaria ...approfondisci
  • 24.05.2017: L'Università muore di burocrazia ...approfondisci
  • 23.05.2017: Il simulatore di guida VERA ...approfondisci
  • 19.05.2017: XIX Indagine (2017) - Condizione occupazionale dei Laureati: gli ingegneri al top, dopo i medici, ad un anno dal titolo ...approfondisci
  • 12.05.2017: Il nostro Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale tra i Dipartimenti di eccellenza italiani, secondo ex equo in classifica ...approfondisci
  • 12.05.2017: La Consulta ritiene illeggittimi i parametri per l'assegnazione dei costi standard agli Atenei ...approfondisci
  • 11.05.2017: Dis-coll per assegnisti e dottorandi con borsa dal 30/06/17 ...approfondisci
  • Dicea
    Laboratori
    Laboratori
    Materiali Stradali


Il Laboratorio di Materiali Stradali, collocato nel plesso di via Claudio (edificio C5), si estende per circa 400 m2 e si avvale di numerose attrezzature, tra le quali: un reometro e un viscosimetro per la caratterizzazione dei bitumi, una pressa dinamica, una cella triassiale per prove sui materiali, un'attrezzatura mobile per la lettura dell'aderenza stradale (Adhera), un profilometro laser della Greenwood per la misura della regolarità e della macrotessitura stradale, una trave di Benkelmann, altre attrezzature, per prove di carico su piastra, caratterizzazione degli aggregati e delle terre e caratterizzazione dei bitumi e dei conglomerati bituminosi. 
 

Responsabile: Bruna Festa