Dipartimento di<br /> Ingegneria Civile, Edile e Ambientale<br /> dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di
Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • 09.01.2018: Il DICEA tra i 180 Dipartimenti di Eccellenza ...approfondisci
  • 20.12.2017: Oltre i luoghi comuni sull'Università ...approfondisci
  • 29.11.2017: Nuovo Master di Secondo Livello in Geotecnica per le Infrastrutture (GE.INFRA) ...approfondisci
  • 11.09.2017: Bando Nazionale per premi di laurea sull'Ingegneria delle Dighe ...approfondisci
  • 05.09.2017: Calendario delle Presentazioni dei Corsi di Studio alle aspiranti Matricole ...approfondisci
  • 28.08.2017: Progetto Pilota “Paesaggio da tutti – Paesaggio per tutti” ...approfondisci
  • 11.07.2017: Università e ITS: l'intervista al Magnifico Rettore della Federico II del Sole24Ore ...approfondisci
  • 11.07.2017: INTERNATIONAL CONGRESS ON TRANSPORT INFRASTRUCTURE AND SYSTEMS APRIL 10/12, 2017: The Results ...approfondisci
  • 24.05.2017: L'Università muore di burocrazia ...approfondisci
  • 19.05.2017: XIX Indagine (2017) - Condizione occupazionale dei Laureati: gli ingegneri al top, dopo i medici, ad un anno dal titolo ...approfondisci
  • Dicea
    Centri di ricerca in corso
    Centri di ricerca in corso
    Realizzazione di banche dati e GIS per i Piani di Emergenza

Progetto: Realizzazione di banche dati e GIS per i Piani di Emergenza

Area: Urbanistica - ICAR/21

Centri di Competenza: Amra

Descrizione del progetto "Realizzazione di banche dati e GIS per i Piani di Emergenza":

La consulenza scientifica per AMRA, centro di competenza nel settore dell’Analisi e Monitoraggio del Rischio Ambientale, ha avuto ad oggetto la realizzazione di banche dati e la loro rappresentazione in forma alfanumerica grafica (GIS). Il contributo dei ricercatori è stato fondamentale per la realizzazione degli “Scenari degli eventi idrogeologici critici utili alla stesura dei piani di emergenza provinciali e comunali”, degli “Scenari di rischio di erosione delle coste campane e relativi modelli” e dell’implementazione del “Sistema integrato per il preannuncio, il riconoscimento ed il controllo degli eventi idrogeologici estremi”.
I suddetti prodotti hanno integrato le fasi di attività commissionate ad AMRA dal settore Programmazione Interventi della Protezione Civile Regione Campania.


Gruppo di ricerca

Responsabile scientifico: Carmela Gargiulo