Dipartimento di<br /> Ingegneria Civile, Edile e Ambientale<br /> dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

Dipartimento di
Ingegneria Civile, Edile e Ambientale
dell'Università degli Studi di Napoli Federico II

  • 09.05.2018: Convegno Sicurezza Stradale: Problemi, Metodologie e Soluzioni, 16 maggio alle 9,30 ...approfondisci
  • 29.04.2018: Dal 1 maggio 2018 l'abbonamento a tariffa speciale per gli studenti del Plesso di Ingegneria di via Nuova Agnano ...approfondisci
  • 23.04.2018: Iscrizione al corso di Programmazione dei Cantieri Infrastrutturali a.a. 2018-19 ...approfondisci
  • 29.03.2018: Il Dottorato come titolo preferenziale anche per la carriere extra-universitarie ...approfondisci
  • 05.03.2018: Giornata inaugurale Master di II livello Ge.INFRA. ...approfondisci
  • 20.02.2018: Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria ...approfondisci
  • 20.02.2018: Fondo per il sostegno dei giovani e piani di orientamento ...approfondisci
  • 26.01.2018: Presentazione del Rapporto sulle Economie del Mediterraneo di Eugenia Ferragina, ricercatrice del CNR ...approfondisci
  • 09.01.2018: Il DICEA tra i 180 Dipartimenti di Eccellenza ...approfondisci
  • 20.12.2017: Oltre i luoghi comuni sull'Università ...approfondisci
  • Dicea
    Progetti di ricerca finanziati in corso
    Progetti di ricerca finanziati in corso
    Linee guida per la mobilità sostenibile nelle aree urbane

Progetto: Linee guida per la mobilità sostenibile nelle aree urbane

Area: Tecnica e pianificazione urbanistica - ICAR/20

Tipologia di progetto: PRIN
Anno: 2009
Con il supporto di: MIUR, Dipartimento di Ingegneria dell'Impresa - Università di Roma Tor Vergata
Importo progetto: 155 K €

Descrizione del progetto "Linee guida per la mobilità sostenibile nelle aree urbane":
SUM è l'acronimo di Sustainable Urban Mobility. Il progetto è finalizzato alla definizione di strumenti, metodi, strategie e azioni per la mobilità sostenibile nelle aree urbane. Il progetto di ricerca parte dal riconoscimento del fatto che l'integrazione tra le politiche trasportistiche, territoriali e ambientali è efficace per lo sviluppo equilibrato e sostenibile delle aree urbane, e può essere uno strumento di mitigazione delle esternalità negative derivanti dall'uso eccessivo dell'autovettura, dalla crescita non regolata e dispersa delle città (urban sprawl), dalla polverizzazione spaziale e temporale degli spostamenti. Il suo obiettivo è definire le Linee Guida per l'individuazione di azioni integrate Trasporti-Territorio-Ambiente per lo sviluppo sostenibile delle aree urbane, al fine di superare la settorialità cui è stata a lungo improntata la pianificazione dei trasporti, il governo delle trasformazioni urbane, e le politiche ambientali. In altri termini, la finalità della ricerca è improntata a delineare approcci, pratiche e strumenti, basati su una visione integrata del rapporto Città, Mobilità e Ambiente, orientati ad una più stretta interrelazione tra pianificazione dei trasporti e pianificazione urbana e territoriale, da una parte, e politiche energetiche e ambientali, dall'altra.

Sito web del progetto


Download:


Gruppo di ricerca

Responsabile scientifico: Carmela Gargiulo

Partners